Russian Inglese Francese Tedesco Italiano Spagnolo
Problemi Aviation come parte di giochi politici
articoli dell'autore
Problemi Aviation come parte di giochi politici

Problemi Aviation come parte di giochi politici

 

La situazione attuale nel campo dell'aviazione civile russa è una grave preoccupazione tra i vettori, in particolare, stiamo parlando continua ad operare un divieto di volo per l'Egitto. Naturalmente, stessi divieti forniscono gravi disagi per le autorità egiziane, come ogni anno solo i turisti russi hanno rappresentato una parte significativa del reddito del paese, tuttavia, è importante tenere a mente che i problemi sono stati creati per i vettori aerei nazionali, che ricevono meno a causa di tali azioni delle autorità, notevoli profitti .

E 'stato originariamente doveva, e risorsa informativa Avia.pro ripetutamente fatto notare che i voli tra Russia ed Egitto riprenderanno a settembre-ottobre di quest'anno, ma, di fatto, permette l'organizzazione dei voli tra i due paesi è stata rinviata solo per il prossimo anno. Esperti indipendenti ritengono che un lungo ritardo nell'organizzazione del traffico aereo tra i due paesi, non sono fondati, inoltre, è probabile che tutto ciò che può essere parte di un grande gioco politico.

 

 

A metà di questo anno, in un'intervista, un certo numero di vettori nazionali hanno notato il fatto che il divieto di volo tra la Russia e l'Egitto può essere causato artificialmente, per uno sviluppo più intenso delle rotte nazionali nel paese, così come per la stimolazione dei turisti russi a visitare è disponibile all'indirizzo il territorio della località che è sicuramente redditizio. In realtà, questo può essere il caso, dal momento che secondo i dati riportati, quest'anno, il numero di turisti vacanzieri nelle località di Sochi e la Crimea notevolmente aumentato, tuttavia, dato il fatto che la stagione delle vacanze è finita, sarebbe logico supporre che i voli tra i due paesi sono stati restaurati, che di fatto non è accaduto.

 

 

È opportuno chiarire che non molto tempo fa, ci sono prove nei media che la Russia intende vendere in Egitto diversi aerei passeggeri Sukhoi Superjet 100, e poi, quasi subito ci sono state segnalazioni che i voli possano essere rimesse in questo paese per un paio di settimane, tuttavia, Egitto per l'acquisto di navi rifiutò, e anche pochi giorni dopo, è stato annunciato che a causa di imperfezioni nella sicurezza degli aeroporti egiziani, i voli per questo paese saranno ripresi solo 2017 anno.

Si basa su questi e dati di cui sopra, gli esperti hanno suggerito che il divieto di voli per l'Egitto è solo una parte del gioco politico, che lede i cittadini russi che non possono andare in vacanza in questo paese, e vettori che non possono aumentare le sue prestazioni in pieno. E 'probabile che le autorità possono anche veramente a cuore la sicurezza dei cittadini russi, tuttavia, rimane sconosciuto il motivo per cui gli osservatori russi non effettuare controlli di sicurezza degli aeroporti in altri paesi, come la stessa in Turchia, dove un evento normale di atti terroristici.

 

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

Commenti

CAPTCHA
Questa domanda è determinare se sei un essere umano spam.

Sembra che l'articolo è stato scritto per la "Eco di Mosca". Il malgoverno non vola in Egitto per scopi politici. E circa la nave esplose dimenticato?

Cari i vettori non possono garantire la sicurezza? - Si Vola con i loro figli in Egitto, consentono di saltare in aria.
E se si tratta di questo, non lomite prezzi, le persone portano meno costosa in Russia, cambiare te stesso e non recuperare il vostro perso, e non pressioni sua avidità senza limiti.

Buon articolo, di buona qualità.

pagina

.
al piano di sopra