Russian Inglese Francese Tedesco Italiano Spagnolo
Infrazioni e punizioni: per le compagnie aeree charter le condizioni sono più severe
articoli dell'autore
Infrazioni e punizioni: per le compagnie aeree charter le condizioni sono più severe

Infrazioni e punizioni: per le compagnie aeree charter le condizioni sono più severe

 

Gli esperti indipendenti hanno chiamato l'attuale stagione delle vacanze un vero e proprio fallimento, e, a causa di questo non è il prezzo elevato di vacanze all'estero, e il divieto di volo, e che i vettori charter, massicciamente violato i diritti dei passeggeri in partenza dai loro voli secondo il calendario stabilito. Questo, naturalmente, non parliamo di 2-3 ora di ritardo, al quale i turisti russi sono abituati a, ma piuttosto le decine di voli cancellati e centinaia di ritardi che hanno minato resto, riducendola a un paio di giorni.

 

 

I passeggeri della compagnia aerea VIM-Avia hanno subito la maggior parte del negativo, la cui gestione non ha ritenuto necessario rivelare la loro deplorevole condizione finanziaria, e inoltre, ha continuato a vendere i biglietti, sapendo che i voli di linea non sono destinati, avrà luogo. È questo fatto che ha spronato i dipartimenti dell'aviazione a sviluppare nuove regole per i vettori charter, cercando in tal modo di proteggere i diritti dei passeggeri e ridurre il numero di voli in ritardo.

Al momento, è noto che dal 4 di dicembre 2017, sono entrate in vigore nuove regole, secondo le quali la compagnia aerea può essere privata del diritto ai voli charter per numerosi ritardi. Se i precedenti dipartimenti di aviazione prestavano attenzione alle compagnie aeree solo in caso di massicci ritardi dei voli, le nuove regole indicano il fatto che ora, per il ritardo del 10% dei voli, il vettore può essere temporaneamente privato del diritto di eseguire le carte. Data l'innovazione, questo approccio costringerà gli operatori a rispettare i diritti dei passeggeri, che possono migliorare significativamente la situazione nel settore del trasporto civile di passeggeri.

 

 

Gli esperti non escludono che le nuove norme possono influire negativamente sul funzionamento delle compagnie aeree charter, come nella maggior parte dei casi, soprattutto in estate, il numero di ritardi aumenta molte volte, e al suo interno, sarà in grado di svolgere le loro attività unico operatore 2-3. L'unica eccezione sarà l'emergere di forza maggiore, tuttavia, la pratica dimostra che per questa ragione, non più del 1% di tutti i voli è in ritardo.

In precedenza i voli charter potrebbe essere ritardata fino a 2 ore, che non è considerato una violazione, è ora, sarà fissata dal orario di partenza vero e proprio, che richiederebbe le compagnie aeree massima puntualità, e in caso di circostanze impreviste, il trasferimento del volo può essere effettuata non più di 24 ore.

 

 

Tra le altre cose, è importante tenere a mente che quest'anno la Russia ha aderito alla Convenzione di Montreal, che consente ai clienti della società richiedono la compensazione vettore in caso di ritardo o cancellazione del volo, che può anche migliorare significativamente la qualità dei servizi forniti, e per proteggere i diritti dei passeggeri.

Ciononostante, le nuove regole, benché siano state introdotte nella loro forza legale, per quanto riguarda la corretta situazione dei ritardi, è ancora molto difficile presumere, tuttavia, considerando l'efficacia di tale approccio, i passeggeri possono ancora sperare che il loro riposo non venga derubato, e i diritti saranno protetti adeguatamente.

 

Kostyuchenko Yuriy appositamente per Avia.pro

Commenti

CAPTCHA
Questa domanda è determinare se sei un essere umano spam.
.
al piano di sopra